Recensioni

Eleonora Danco, la sua Roma, il suo Teatro, il suo lavoro dEVERSIVO


di Giusi Potenza. Prodotto dal Teatro di Roma e ancora in scena fino al 29 novembre dEVERSIVO, scritto, diretto e interpretato con grande successo di pubblico, da Eleono... (continua)
03/11/2017

Da Milano a le vie del festival, “Sulla morte senza esagerare”

di Giusi Potenza. Giunge alla sua XXIV edizione la rassegna teatrale ``le vie del festival`` dell`associazione culturale CADMO con la direzione artistica di Natalia Di Iorio, ospitata da diversi teat (continua)
06/10/2017

COSMOPOLITAN BEAUTY: la bellezza come inno alla vita.



CORPOGRAFIE si è concluso con una sentita e calorosa partecipazione di pubblico lasciando nell`aria l`eco di suoni, movimenti, colori, con il desiderio di un prossimo spettacolo, mentre la mente rit (continua)
02/10/2017

TAIKOKIAT-KO: corpo e suono per un’unica voce danzante.



Un corpo sonoro dalla potenza ancestrale, eloquente e ricco è quello di Masako Matsushita, ospite insieme a Mugen Yahiro per CORPOGRAFIE 2017. Danzatrice lei e musicista lui hanno presentato insieme (continua)
28/09/2017

Il movimento delle onde, contiene il ritmo del mare.



Il ritmo del mare con il suo ondeggiare è un tema sufficiente per sostenere un intero spettacolo con musica, danza e video mapping. Bit Generation è il titolo di una coinvolgente pièce sostenuta dal (continua)
22/09/2017

CROSSOVER: UN’ESPLOSIONE DI ENERGIA!



Dal vigore poderoso e dalla dinamica esplosiva, Manolo Perazzi, giovane emergente sulla scena italiana, sfodera in CROSSOVER una danza gloriosa, pulita ed energica che ammalia e conquista lo spett (continua)
21/09/2017

Orbite danzanti nello ´stupore´ di Simona Bertozzi



Urto/Azioni per Wonder(L)and è il progetto di ricerca curato dall`Ass. Cult. Nexus diretta da Simona Bertozzi, che ha debuttato al Festival CORPOGRAFIE 2017 dopo una settimana di residenza negli spaz (continua)
21/09/2017

Per le Cheerleaders il ritmo è un gioco da spettatore



Quando uno spettacolo si può dire ampiamente riuscito? Quando di solito coinvolge il pubblico e risulta di alto gradimento, ma in particolare, quando lo spettatore ne è parte attiva in aggiunta ad una (continua)
17/09/2017