Spettacolo

COSMOPOLITAN BEAUTY: la bellezza come inno alla vita.


CORPOGRAFIE si è concluso con una sentita e calorosa partecipazione di pubblico lasciando nell`aria l`eco di suoni, movimenti, colori, con il desiderio di un prossimo spettacolo, mentre la mente rit (continua)
02/10/2017

TAIKOKIAT-KO: corpo e suono per un’unica voce danzante.



Un corpo sonoro dalla potenza ancestrale, eloquente e ricco è quello di Masako Matsushita, ospite insieme a Mugen Yahiro per CORPOGRAFIE 2017. Danzatrice lei e musicista lui hanno presentato insieme (continua)
28/09/2017

Il movimento delle onde, contiene il ritmo del mare.



Il ritmo del mare con il suo ondeggiare è un tema sufficiente per sostenere un intero spettacolo con musica, danza e video mapping. Bit Generation è il titolo di una coinvolgente pièce sostenuta dal (continua)
22/09/2017

Orbite danzanti nello ´stupore´ di Simona Bertozzi



Urto/Azioni per Wonder(L)and è il progetto di ricerca curato dall`Ass. Cult. Nexus diretta da Simona Bertozzi, che ha debuttato al Festival CORPOGRAFIE 2017 dopo una settimana di residenza negli spaz (continua)
21/09/2017

Per le Cheerleaders il ritmo è un gioco da spettatore



Quando uno spettacolo si può dire ampiamente riuscito? Quando di solito coinvolge il pubblico e risulta di alto gradimento, ma in particolare, quando lo spettatore ne è parte attiva in aggiunta ad una (continua)
17/09/2017

Cheerleaders: con un fischio la danza ha inizio



La scena è bianca e delimitata in modo ordinato e preciso ai bordi da una serie di giochi come fischietti, trombrette, pom pom e megafoni, mentre sul fondo appaiono dei numeri. Inizia lo spettacolo e. (continua)
17/09/2017

In-Habit: il volo danzante di una farfalla.

Esistono spettacoli dotati di ricchezza espressiva e densi di molteplici significati, in grado di soddisfare i palati più fini e gli esteti più visionari, nonchè i puristi più esaltati ed i semplici a (continua)
13/09/2017

UNDER THE FLASH: IL CORPO DANZANTE COME ARMA DI SOPRAVVIVENZA.



Di Cristina Squartecchia. Bassam Abou Diab è un giovane coreografo libanese che vive e lavora a Beirut, ma attivo in Italia grazie al progetto FOCUS YOUNG ARAB... (continua)
10/09/2017